FANDOM


Insegna Poste Italiane.svg
Poste italiane S.p.A. è una società italiana che si occupa della gestione del servizio postale nazionale, oltre ad offrire servizi finanziari, assicurativi e per la telefonia mobile.

Nacque nel 1862 come azienda autonoma che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato. Oggi è una società per azioni, con il capitale detenuto al 100% dallo Stato italiano attraverso il Ministero dell'Economia e delle Finanze.

StoriaModifica

Sezione in costruzione

NascitaModifica

Il servizio postale nazionale nasce poco dopo l'unità d'Italia, sul modello delle Poste di Sardegna (servizio di corrispondenza del Regno di Sardegna, accorpato successivamente al servizio postale del Regno d'Italia). Esso nasce, infatti, inglobando le aziende di servizi postali dei regni annessi con la costituzione dell'ente nazionale, attraverso la legge 5 maggio 1862 n. 604. Con la suddetta norma, denominata riforma postale, le poste furono organizzate come un'amministrazione centrale dello stato. La norma del 1862 raccolse e regolò la materia, in particolar modo le modalità di raccolta, smistamento, trasporto e distribuzione degli invii postali e l'istituzione dei servizi accessori di raccomandate, assicurate, ricevute di ritorno e vaglia postali.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale