FANDOM


Abiti Valentino.jpg
La moda italiana, conosciuta in tutto il mondo, è tra le più prestigiose e apprezzate. Milano ha consolidato nel tempo il nome di "capitale della moda", grazie ai numerosi negozi e produttori di capi d'alta moda e accessori. Hanno anche importanza Roma (considerata anch'essa capitale della moda) e in minor rilevanza Firenze.

Le capitali della moda italianeModifica

Milano e Roma sono le capitali della moda italiane, che si aggiungono a New York, Parigi, Londra, Tokyo e Los Angeles.

Milano:Modifica

Milano, dal punto di vista della moda, è una città veramente completa. Qui sono nate (o si sono sviluppate) numerose case di moda importanti nel mondo.

Nel centro storico sono presenti numerose boutique, concentrate principalmente del cosidetto quadrilatero della moda, racchiuso tra via Monte Napoleone, via Manzoni, via della Spiga e corso Venezia. Gli altri importanti canali dello shopping sono la Galleria Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, via Dante e corso Buenos Aires.

Ogni due volte all'anno, si svolge la settimana della moda e le aziende di moda mostrano le novità attraverso le sfilate e le esposizioni nelle boutique.

RomaModifica

Roma ospita diverse case di moda di lusso, e gioielli; Bulgari, Fendi, Gattinoni, Renato Balestra, Laura Biagiotti e Brioni hanno sede o sono state fondate a Roma.

Il luogo principale dello shopping è via dei Condotti, dove risiedono numerose boutique di alta moda.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale