FANDOM


Golfo di Oristano - Mar di Sardegna
Il Mar di Sardegna visto dal golfo di Oristano.

Il mar di Sardegna è una parte del mar Mediterraneo, situata tra l'isola della Sardegna e l'arcipelago spagnolo delle Baleari.

È conosciuto anche come mar Esperico.

GeografiaModifica

Il mar di Sardegna è situato nella zona occidentale dell'omonima isola e si estende fino al mare di Corsica.

Raggiunge la profondità massima di circa 3 068 metri, a circa 150 chilometri a nord est dell'isola di Minorca.

I golfi principali che vi si affacciano sono quelli di Alghero e Oristano: da questi golfi si affacciano sul mare le omonime città, che risultano essere i maggiori centri di tutta la porzione di costa.

Dopo la Sardegna stessa e le Baleari le principali isole sono quelle di Sant'Antioco e San Pietro, poste a sud-ovest della Sardegna.

Tra i fiumi che sfociano in questo mare abbiamo il Tirso, il Temo ed il Rio Mannu.

Questo mare era in passato navigato da numerose civiltà e popoli, quali fenici, cartaginesi e spagnoli. a testimonianza di ciò restano le due isole linguistiche della Sardegna: il Catalano algherese ad Alghero e il Ligure Tabarchino a Carloforte e Calasetta. Altra importante testimonianza è la zona archeologica di Tharros, in territorio del comune di Cabras.