FANDOM


L'italiano o lingua italiana è la lingua ufficiale della Repubblica Italiana e una delle lingue ufficiali dell'Unione europea. Si tratta di una lingua romanza, basata sul fiorentino letterario usato nel Trecento.

Oltre ad essere la lingua principale in Italia (Parlata dal 95% della popolazione) è anche lingua ufficiale di San Marino, della Svizzera, della Città del Vaticano e del Sovrano Militare Ordine di Malta.

DiffusioneModifica

L'italiano è lingua ufficiale della Repubblica Italiana, a San Marino, in Città del Vaticano (assieme al latino), in Svizzera (insieme a tedesco, francese e romancio), in tre comuni della Slovenia e nella Regione istriana (Croazia). Fu lingua ufficiale in Somalia fino al 1963, in Etiopia fino al 1943, in Eritrea fino al 1941, a Malta fino al 1934 e in Corsica e Nizza fino al 1859. L'italiano è inoltre una delle 24 lingue ufficiali dell'Unione europea.

Italia:Modifica

Sebbene la Costituzione della Repubblica Italiana non prevede una lingua ufficiale, lo Statuto di Autonomia della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (DPR n. 670 del 31 agosto 1972), che ha valore di legge costituzionale, dichiara all'art. 99 che «[...] quella italiana [...] è la lingua ufficiale dello Stato». La dicitura viene ripetuta dall'art. 1 del DPR n. 574 del 15 luglio 1988 “Norme di attuazione dello Statuto Speciale per la Regione Trentino-Alto Adige” e richiamata dalla Legge ordinaria n. 482 del 15 dicembre 1999 “Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche” che stabilisce all'art. 1 che “la lingua ufficiale della Repubblica è l'italiano”. Una proposta di legge costituzionale approvata dalla Camera il 28 marzo 2007 prevedeva la modifica dell'art. 12 della Costituzione in « L'italiano è la lingua ufficiale della Repubblica nel rispetto delle garanzie previste dalla Costituzione e dalle leggi costituzionali »: la proposta però non è stata approvata dal Senato e l'art. 12 nella forma in vigore al 31 dicembre 2012 non contiene indicazioni sulla lingua ufficiale.

L'Italiano è la lingua più diffusa del Paese ed è utilizzata negli atti, nei documenti e neile istituzioni (come ad esempio le sedute del parlamento). Viene insegnata in tutte le scuole come prima lingua.

Estero:Modifica

Città del VaticanoModifica

La Città del Vaticano prevede due lingue ufficiali: il latino e l'Italiano. Quest'ultimo è parlato dal 89% della popolazione. L'Italiano è anche la lingua utilizzata dalla chiesa cristiana cattolica, per celebrare i riti religiosi, nella maggior parte del territorio.

San Marino:Modifica

L'Italiano nella Repubblica di San Marino è la lingua nazionale dello stato, parlato da tutta la popolazione.

Svizzera:Modifica

In Svizzera è l'unica lingua ufficiale in Canton Ticino e co-ufficiale assieme al tedesco e al romancio nel Canton Grigioni. La lingua italiana in Svizzera è la terza lungua, parlata dal 8,4% della popolazione.

L'Italiano nelle scuoleModifica

La legge prevede l'insegnamento della lingua italiana in tutte le scuole pubbliche come prima lingua obbligatoria. L'obbligo scolastico dura fino ai 16 anni. Questa misura è stata adottata per aumentare il livello di alfabetizzazione, assicurando le basi culturali e linguistiche.