FANDOM


Sergio Mattarella
L'Elezione del Presidente della Repubblica Italiana del 2015 è la tredicesima elezione del Capo di stato nella storia della Repubblica Italiana. La prima votazione è stata effettuata il 29 gennaio 2015.

Al quarto scrutinio è stato eletto Sergio Mattarella.

AntefattiModifica

Il 14 gennaio 2015 il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano ha rassegnato le dimissioni, dopo la chiusura del semestre italiano di presidenza dell'Unione europea..

Assemblea elettriceModifica

Oltre ai 630 deputati, i 315 senatori eletti e i 6 senatori a vita, partecipano all'elezione del Presidente della Repubblica anche 58 rappresentanti delle regioni, per un totale di 1009 "grandi elettori".

Partito Deputati Senatori Delegati regionali Totale
Maggioranza 398 174 38 610
Partito Democratico 306 107 29 442
Area Popolare (NCD - UdC) 34 36 4 74
Scelta Civica 25 7 0 32
Democrazia Solidale 8 3 0 11
Südtiroler Volkspartei 4 2 1 7
Partito Socialista Italiano 4 3 0 7
Popolari per l'Italia 2 3 0 5
Centro Democratico 3 0 0 3
Movimento Associativo Italiani all'Estero 2 1 0 3
Partito Autonomista Trentino Tirolese 1 1 1 3
Il Megafono - Lista Crocetta 0 1 1 2
Union Valdôtaine 0 1 1 2
Alleanza per l'Italia 1 0 0 1
Italia dei Valori 1 0 0 1
Moderati 1 0 0 1
Stella Alpina 1 0 0 1
Unione per il Trentino 0 1 0 1
Altri di centrosinistra 5 8 1 14
Opposizione 232 147 20 399
Forza Italia 70 63 12 145
Movimento 5 Stelle 91 37 1 129
Lega Nord 18 15 3 36
Sinistra Ecologia Libertà 25 7 1 33
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale 9 0 1 10
Movimento per le Autonomie 1 2 0 3
Grande Sud 0 2 0 2
Nuovo PSI 0 1 1 2
Federazione dei Verdi 0 1 0 1
Partito Liberale Italiano 1 0 0 1
Verdi del Sudtirolo/Alto Adige 1 0 0 1
Altri di centrodestra 1 4 1 6
Altri di centro 0 1 0 1
Altri 15 14 0 29
Totale Grandi elettori 630 321 58 1009
Maggioranza richiesta
  • i due terzi dei componenti l'assemblea (673) per i primi tre scrutini
  • la maggioranza assoluta dei componenti l'assemblea (505) dal quarto scrutinio

Delegati regionaliModifica

Abruzzo:

  • Luciano D'Alfonso (PD), Presidente della Regione
  • Giuseppe Di Pangrazio (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Paolo Gatti (FI), Vicepresidente del Consiglio regionale

Basilicata:

  • Marcello Pittella (PD), presidente della Regione
  • Piero Lacorazza (PD), presidente del Consiglio regionale
  • Francesco Mollica (UdC), consigliere regionale

Calabria:

  • Mario Oliverio (PD), Presidente della Regione
  • Antonio Scalzo (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Nazzareno Salerno (FI), consigliere regionale

Campania:

  • Stefano Caldoro (FI), Presidente della Regione
  • Pietro Foglia (NCD), Presidente del Consiglio regionale
  • Raffaele Topo (PD), consigliere regionale

Emilia-Romagna:

  • Stefano Bonaccini (PD), Presidente della Regione
  • Simonetta Saliera (PD), Presidente dell'Assemblea legislativa
  • Alan Fabbri (LN), consigliere regionale

Friuli-Venezia Giulia:

  • Debora Serracchiani (PD), Presidente della Regione
  • Franco Iacop (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Renzo Tondo (FI), consigliere regionale

Lazio:

  • Nicola Zingaretti (PD), Presidente della Regione
  • Daniele Leodori (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Gianluca Perilli (M5S), consigliere regionale

Liguria:

  • Claudio Burlando (PD), Presidente della Regione
  • Michele Boffa (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Luigi Morgillo (FI), Vicepresidente del Consiglio regionale

Lombardia:

  • Roberto Maroni (LN), Presidente della Regione
  • Raffaele Cattaneo (NCD), Presidente del Consiglio regionale
  • Alessandro Alfieri (PD), consigliere regionale

Marche:

  • Gian Mario Spacca (Marche 2020), Presidente della Regione
  • Mirco Ricci (PD), Consigliere regionale
  • Giacomo Bugaro (FI), Vicepresidente del Consiglio regionale

Molise:

  • Francesco Totaro (PD), consigliere regionale
  • Domenico Di Nunzio (PD), consigliere regionale
  • Michele Iorio (FI), consigliere regionale

Piemonte:

  • Sergio Chiamparino (PD), Presidente della Regione
  • Mauro Laus (PD), Presidente del consiglio regionale
  • Gilberto Pichetto Fratin (FI), consigliere regionale

Puglia:

  • Nichi Vendola (SEL), Presidente della Regione
  • Pino Romano (PD), Consigliere regionale
  • Roberto Ruocco (FI), Consigliere regionale

Sardegna:

  • Francesco Pigliaru (PD), Presidente della Regione
  • Gianfranco Ganau (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Pietro Pittalis (FI), consigliere regionale

Sicilia:

  • Rosario Crocetta (IM), Presidente della Regione
  • Giovanni Ardizzone (UdC), Presidente dell'Assemblea Regionale
  • Marco Falcone (FI), consigliere regionale

Toscana:

  • Enrico Rossi (PD), Presidente della Regione
  • Lucia De Robertis (PD), consigliere regionale
  • Stefania Fuscagni (FI), consigliere regionale

Trentino-Alto Adige:

  • Chiara Avanzo (Partito Autonomista T.T.), Presidente del Consiglio regionale
  • Thomas Widmann (SVP), Vicepresidente del Consiglio regionale
  • Alessandro Urzì, consigliere regionale

Umbria:

  • Catiuscia Marini (PD), Presidente della Regione
  • Eros Brega (PD), Presidente del Consiglio regionale
  • Giovanni Andrea Lignani Marchesani (FdI), Vice Presidente Consiglio Regionale

Valle d'Aosta:

  • Augusto Rollandin (UV), Presidente della Regione

Veneto:

  • Luca Zaia (LN), Presidente della Regione
  • Clodovaldo Ruffato (FI), Presidente del Consiglio regionale
  • Lucio Tiozzo (PD), consigliere regionale

ElezioneModifica

29/01/2015 ore 15:00 - Primo scrutinioModifica

  • Componenti: 1009 grandi elettori
  • Maggioranza dei due terzi dei componenti dell'Assemblea: 672
Nome: Voti:
Ferdinando Imposimato 120
Vittorio Feltri 49
Luciana Castellina 37
Emma Bonino 25
Stefano Rodotà 23
Gabriele Albertini 14
Claudio Sabelli Fioretti 11
Romano Prodi 9
Mauro Morelli 9
Massimo Caleo 8
Marcello Gualdani 6
Pierluigi Bersani 5
Sergio Mattarella 5
Lucio Barani 4
Giuseppe Scognamiglio 4
Agostino Marianetti 3
Giuseppe Pagano 3
Paolo Mieli 3
Ignazio Messina 3
Antonio Zitelli 3
Antonio Martino 3
Riccardo Merlo 3
Giuseppe Scognamiglio 2
Dario Baldini D'Amato 2
Agostino Marianetti 2
Anno Finocchiaro 2
Ezio Greggio 2
VOTI DISPERSI: 48
SCHEDE BIANCHE: 538
SCHEDE NULLE: 33

30/01/2015Modifica

Ore 9:30 - Secondo scrutinioModifica

  • Componenti: 1009 grandi elettori. Presenti: 953. Votanti: 953.
  • Maggioranza dei due terzi dei componenti dell'Assemblea: 673.
Nome: Voti:
Ferdinando Imposimato 123
Vittorio Feltri 51
Luciana Castellina 34
Emma Bonino 23
Stefano Rodotà 22
Claudio Sabelli Foretti 14
Marcello Gualdani 10
Giuseppe Pagano 7
Santo Versace 6
Romano Prodi 5
Paola Severino 5
Sergio Mattarella 4
Antonio Razzi 4
Gian Carlo Sangalli 4
Ezio Greggio 3
Mauro Guerra 3
Ignazio Messina 3
Lucio Barani 2
Pier Luigi Bersani 2
Luciano Cimmino 2
Anna Finocchiaro 2
Franco Frattini 2
Agostino Marianetti 2
Giuseppe Scognamiglio 2
VOTI DISPERSI: 61
SCHEDE BIANCHE: 531
SCHEDE NULLE: 26

Ore 15:30 - Terzo ScrutinioModifica

Nome Voti
Ferdinando Imposimato 126
Vittorio Feltri 56
Luciana Castellina 33
Emma Bonino 23
Stefano Rodotà 22
Lucio Barani 21
Giuseppe Pagano 11
Claudio Sabelli Fioretti 8
Marcello Gualdani 7
Mauro Guerra 5
Francesco Guccini 4
Luigi Manconi 4
Sergio Mattarella 4
Giovanni Malagò 3
Ignazio Messina 3
Antonio Palmieri 3
Angelo Perrino 3
Romano Prodi 3
Ernesto Abaterusso 2
Pier Ferdinando Casini 2
Michele Emiliano 2
Franco Frattini 2
Ezio Greggio 2
Luigi Marino 2
Vincenzo Olita 2
Antonio Razzi 2
Pasquale Sollo 2
Andrea Vecchio 2
VOTI DISPERSI: 70
SCHEDE BIANCHE: 513
SCHEDE NULLE: 27

31/01/15 ore 09:30 - Quarto scrutinioModifica

Nome Voti
Sergio Mattarella (eletto) 665
Ferdinando Imposimato 127
Vittorio Feltri 46
Stefano Rodotà 17
Emma Bonino 2
Antonio Martino 2
Giorgio Napolitano 2
Romano Prodi 2
VOTI DISPERSI: 14
SCHEDE BIANCHE: 105
SCHEDE NULLE: 13

ElettoModifica

Al quarto scrutinio risulta eletto Sergio Mattarella.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale