FANDOM


Alpi 2007-03-13
Per Alpi italiane s'intende tutti i rilievi montuosi alpini presenti sul suolo italiano. La catena montuosa delle Alpi costituisce il confine geografico del nostro paese. Ad essa appartiene il monte più alto d'Europa: il Monte Bianco.

CaratteristicheModifica

Le Alpi italiane si estendono per circa 1200 km in lunghezza e occupano una superficie di circa 51.941 km², pari al 27,3 % della superficie totale delle Alpi di 190.959 km² secondo la Convenzione delle Alpi.

SezioniModifica

Le Alpi italiane sono suddivise in 3 grandi gruppi:

Alpi OccidentaliModifica

Le Alpi occidentali sono le Marittime, Cozie, Graie

Alpi MarittimeModifica

Le Marittime sono poste nella parte sud-occidentale delle Alpi. Ne fanno parte tutti rilievi tra Passo di Cadibona e Colle della Maddalena. Sono ulteriormente divise in:

Il monte più alto è l'Argentera  (3.297 metri)

Alpi CozieModifica

Le Alpi Cozie sono comprese tra Colle della Maddalena e il Passo del Moncenisio. Sono ulteriormente divise in Alpi Cozie Meridionali (Chamberyon-Monviso); Alpi Cozie Centrali (Bucie-Grand Queyron-Assietta); Alpi Cozie Settentrionali (Chaberton-Bernauda-Pierre Meune-Ambin). Il monte più alto è il Monviso, alto 3.841 metri, da cui nasce il fiume Po.

Alpi GraieModifica

Le Alpi Graie interessano la Francia, l'Italia e, marginalmente, la Svizzera. La presenza, all'interno della sezione, del monte Bianco, vetta più alta delle Alpi, rende le Alpi Graie particolarmente conosciute e importanti.

Alpi CentraliModifica

Alpi OrientaliModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale